Presentazione ufficiale del progetto europeo RECALL dedicato al Porrajmos

Con due diverse iniziative, l’una tenutasi il 28 Ottobre 2014 presso il Cinema Andromeda di Roma, l’altra il 30 Ottobre 2014 alla Casa della Memoria e della Storia (nonché in Via degli Zingari 54), è stato presentato al pubblico il Progetto Europeo RECALL – Recalling the Roma and Sinti Holocaust: Paths inside the memory, realizzato nell’ambito del Programma Europa per i Cittadini Asse 1 – Memoria Europea. In particolare, il 28 Ottobre, nel corso di un evento dedicato alla proiezione di una articolata video-intervista fatta da Massimo Converso al Partigiano Primo de Lazzari, il Progetto RECALL è stato presentato ufficialmente proprio da Massimo Converso (Presidente Nazionale dell’Opera Nomadi) ad un pubblico molto vasto, composto da tutte le classi V dell'Istituto Gasmann (11 classi per totali 238 alunni), più una classe III della Secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo Stefanelli (25 alunni circa). Inoltre, erano presenti docenti (la Preside dell’Istituto Gasmann, e altri tre docenti) e studiosi. Il 30 Ottobre è stata poi la volta della presentazione ufficiale del Progetto presso la Casa della Memoria e della Storia di Roma Capitale. Hanno partecipato a questo evento, tra gli altri, la Delegata per le Politiche della Memoria di Roma Capitale, Carla Di Veroli, il Consigliere Capogruppo del I Municipio Mauro Cioffari, il Funzionario dell’UNAR Alessandro Pistecchia, oltre ai docenti di alcune scuole (la Dirigente Scolastica Maria Vittoria Serru e la Prof.ssa Daniela Cola) che verranno attivamente sensibilizzate e coinvolte nel progetto e a rappresentanti del mondo dell’associazionismo (come Ernesto Nassi Presidente in Roma dell’ A.N.P.I. Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, il Dr. Andrea Maccarrone Presidente del Circolo di Cultura Omosessuale “Mario Mieli”). Non è mancato il contributo del Parlamento Italiano con una comunicazione pervenuta dall’On.le Mattiello. Attenta ulteriore partecipazione quella del Prof. Giorgio Giannini, il più documentato ricercatore italiano sugli stermini dimenticati.

Recall comunicato stampa

Comunicato stampa Cioffari

Rassegna stampa



30/10/2014    Direzione Generale (Roma)    Progetti