GIORNO della MEMORIA degli Stermini Dimenticati

GIORNO della MEMORIA degli Stermini Dimenticati dei Rom/Sinti, degli Omosessuali e dei Disabili L’Opera Nomadi, l’AVI (Associazione Vita Indipendente delle persone disabili) , il Circolo di cultura Omosessuale “Mario Mieli”, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, l’ANED (Ass.ne Ex-deportati) e Claudio Procaccia della Comunità Ebraica celebrano il Giorno della Memoria con la consueta Fiaccolata che quest’anno si svolgerà il 27 gennaio 2014 alle ore 17,30 da Piazza dell’Esquilino (lato Via Cavour) a Via degli Zingari 54 dove verrà deposta una corona di fiori ai piedi della lapide che ricorda il comune sterminio patito dal popolo dei Rom/Sinti e dal popolo ebraico da parte del nazismo tedesco e del fascismo italiano; per l’integrazione (con i tre stermini dimenticati) della Legge 211 “Giorno della Memoria” Interverranno l’Assessora alle Politiche Educative On.le Cattoi , la Presidente del Municipio I Sabrina Alfonsi ed è prevista la presenza dell’Assessora alle Politiche Sociali On.le Cutini. Sono stati invitati la Ministra Cecile Kyenge, il Presidente della Commissione Diritti Umani Senatore Manconi, il Direttore dellUNAR (Dipartimento Governativo Antidiscriminazione Razziale) Marco De Giorgi e l’Assessora alle Politiche Sociali della Regione Lazio.





27/01/2014    Direzione Generale (Roma)